Studenti con titolo estero - Corsi di laurea magistrale

PROCEDURE DI IMMATRICOLAZIONE

LE PROCEDURE DI IMMATRICOLAZIONE SONO APERTE PER GLI STUDENTI AMMESSI. INFO QUI

Scegli fino a due diversi Corsi di laurea magistrale (in ordine di preferenza).

Nel caso in cui tu voglia selezionare un solo Corso di laurea magistrale, non potrai aggiungerne un altro dopo aver inviato la candidatura.

Per candidarti ai Corsi di laurea magistrale devi:

  • essere in possesso di un titolo accademico di primo livello (livello 6 EQF) o di equivalente qualifica accademica (dopo almeno 15 anni di istruzione complessiva comprendente scuola primaria, secondaria e università, vedi meglio sotto) rilasciato da un’università estera accreditata/riconosciuta corrispondente alla qualifica italiana di Laurea e che dia accesso a corsi di secondo ciclo (livello EQF 7)
    • per studenti in possesso di equivalente qualifica accademica, si intende studenti immatricolati in un'università estera in un corso strutturato in cinque o sei anni accademici - ad esempio iscritti ad un corso di laurea di I e II livello combinato in un unico ciclo - che non si sono ancora laureati, ma soddisfano il requisito minimo che prevede 15 anni di scolarità totale (con almeno 3 anni a livello universitario) e hanno acquisito almeno 180 crediti ECTS o equivalenti (i corsi pre-universitari o gli anni preparatori NON valgono per il raggiungimento dei crediti minimi o degli anni di scolarità necessari) 
  • soddisfare i requisiti curricolari e di qualità previsti per ciascun Corso di laurea magistrale (REQUISITI PER CORSO 24/25). L’adeguatezza della personale preparazione, la coerenza tra i Corsi di studio dell’Ateneo prescelti e la carriera universitaria pregressa viene verificata da una Commissione Accademica.
  • soddisfare i requisiti linguistici (vedi paragrafo dedicato)

In caso di dubbi riguardo ai requisiti sopra indicati, ti preghiamo di contattarci tramite Servizio Ticketing.

REQUISITI LINGUISTICI

LAUREA MAGISTRALE REQUISITO MINIMO
Corsi in lingua italiana o parzialmente in italiano/inglese

INGLESE LIVELLO B2 

                    + 

ITALIANO LIVELLO B1 o superiore 

Corsi in lingua inglese INGLESE LIVELLO B2 o superiore 
Verifica qui i REQUISITI PER CORSO 24/25

CERTIFICATI

LINGUA CERTIFICAZIONI ACCETTATE
ITALIANO si faccia riferimento alla seguente tabella (cliccare per aprire)
INGLESE si faccia riferimento alla seguente tabella (cliccare per aprire)

* Per le certificazioni TOEFL/TOEIC é necessario indicare il codice C285 per condividere i risultati con il Politecnico di Torino. Per le certificazioni CAMBRIDGE è necessario selezionare l'opzione di condividere i risultati con il Politecnico di Torino e indicare il Candidate's ID number (si veda il LINK)

CASI DI ESONERO

LINGUA CASI DI ESONERO
ITALIANO certificazioni rilasciate da Ambasciate, Istituti Italiani di Cultura, Università e Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA) che, al termine dei corsi di lingua italiana, prevedano il superamento di un esame conclusivo (non si accetteranno semplici attestati di frequenza) e che riportino il livello di conoscenza QCER previsto
Sono esonerati dal possesso della certificazione i cittadini italiani residenti in Italia 
Sono esonerati dal possesso della certificazione coloro che presentino una dichiarazione/certificazione ufficiale su carta intestata e timbrata che riporti una delle seguenti voci:
- la frequenza non inferiore ad un anno scolastico presso un istituto superiore di lingua italiana che rilasci certificazione attestante l’uso dell’italiano come lingua veicolare
- possesso di un titolo di studio italiano (licenza elementare, licenza media, diploma di maturità o titolo superiore)
- possesso di un titolo di studio tra quelli all’allegato 2 delle “Procedure per l’ingresso, il soggiorno e l’immatricolazione degli studenti richiedenti visto ai corsi della formazione superiore in Italia”- concordate con i Ministeri degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dell'Interno, in conformità alle specifiche indicate per ciascun titolo di studio relativamente ai requisiti linguistici di lingua italiana
Sono esonerati dal possesso della certificazione coloro che sono in possesso di AP, Advanced level e Advanced Higher in italiano (relativi, rispettivamente a titoli statunitensi, britannici e scozzesi), in quanto questi livelli sono considerati sostitutivi della certificazione di lingua italiana di livello B1.
N.B.:Per i bandi/iter di ammissione ai corsi di studio dell’Ateneo si fa riferimento ai requisiti linguistici / sostituzioni vigenti al momento dell’apertura delle selezioni, indipendentemente da eventuali successive variazioni alla presente tabella. 
INGLESE Diploma di IB (International Baccalaureate) esclusivamente se l’intero percorso è in lingua inglese, a eccezione delle lingue straniere
Diploma di scuola superiore conseguito presso una delle Scuole Europee di cui all’allegato 2 delle “Procedure per l’ingresso, il soggiorno e l’immatricolazione degli studenti richiedenti visto ai corsi della formazione superiore in Italia”, esclusivamente se la lingua 1 (L1) è l’inglese
Titolo di studio riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione e del Merito e Ministero dell’Università e della Ricerca come equivalente al diploma di maturità o titolo universitario conseguito presso un istituto superiore o universitario che eroga il percorso interamente in lingua inglese e rilasciato da Stati Uniti d’America, Canada, Gran Bretagna, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda, ovunque l’istituto frequentato sia ubicato
Titolo di studio, riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione e del Merito e Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca come equivalente al diploma di maturità o titolo universitario superiore, conseguito interamente in lingua inglese presso un istituto superiore o universitario con sede nei paesi di cui all’Allegato A.

ATTENZIONE! Se sei uno studente richiedente visto per studio, verifica anche le informazioni rispetto alle certificazioni linguistiche pubblicate al paragrafo Pre-iscrizione.

ATTENZIONE:

  • È possibile inviare una sola application (con massimo 2 diversi Corsi di laurea magistrale) in una delle due call disponibili (per candidati UE o non-UE residenti in Italia oppure per candidati non-UE residenti all'estero – vedi paragrafo Scadenze)
  • Nel caso in cui tu abbia selezionato un solo Corso di laurea magistrale, non potrai aggiungerne un altro dopo aver inviato la candidatura
  • In nessun caso sarà possibile modificare la candidatura (scelte e/o documenti) dopo l'invio. Per questo motivo, se non sei in possesso di uno o più documenti obbligatori, piuttosto che inviare una domanda incompleta ti consigliamo di candidarti nella II call.
  • Solo le domande complete di tutti i documenti necessari e nel formato richiesto verranno prese in considerazione per la valutazione. È tua responsabilità verificare l'accuratezza e completezza della tua application. Tutte le candidature incomplete saranno respinte e non potrai ricandidarti a nessuna call disponibile per lo stesso anno accademico

Sono necessari circa 20 minuti per completare la tua candidatura. Non ci sono limiti di tempo per compilarla e può essere completata in più fasi.

Fai il login per entrare nella tua pagina personale utilizzando username e password ricevute tramite email. Se non hai ricevuto l'email, controlla nello spam.

Completa tutte le sezioni in ordine sequenziale.

 Prepara e allega i documenti necessari:

  • Passaporto*. Altri documenti d'identità sono accettati solo per i cittadini UE*
  • Permesso di soggiorno* (solo per i candidati non-UE già residenti in Italia) 
  • Curriculum vitae*
  • Diploma di laurea di primo livello (livello 6 EQF) OPPURE documento ufficiale che specifichi la data di laurea prevista* (se la laurea non è stata ancora ottenuta)
  • Certificato con esami sostenuti* 
  • Programma dei corsi* (controlla per quali corsi è necessario e verifica il formato documenti – di seguito)
  • Portfolio* (controlla per quali corsi è necessario e verifica il formato documenti – di seguito)
  • Certificato di Lingua Inglese/Italiano* (fai riferimento al paragrafo dedicato qui sopra e controlla quali sono i REQUISITI PER CORSO 24/25
  • Dichiarazione di valore del diploma di laurea OPPURE Attestato di Comparabilità rilasciato dal centro ENIC-NARIC italiano - CIMEA (solo se già disponibile)
  • Autocertificazione o certificato con l’iscrizione e gli esami superati (solo se sei attualmente iscritto presso un altro ateneo italiano)
  • Altro documento (max uno)

(*): Documento obbligatorio 

 

FORMATO RICHIESTO E DOCUMENTI DI ESEMPIO 

I documenti devono essere su carta intestata con il timbro dell'Istituzione che li ha emessi e la firma del funzionario incaricato. I documenti firmati elettronicamente possono essere accettati solo se verificabili online tramite codice QR o link di verifica. 

I documenti devono essere emessi dall'Istituzione in una delle seguenti lingueitaliano, inglese, francese, spagnolo. In caso i tuoi documenti ufficiali siano emessi in altre lingue, allega sia la versione in lingua originale sia la traduzione ufficiale in italiano o inglese nello stesso file.

  • Passaporto o documento d'identità: puoi allegare un documento di identità diverso dal passaporto solo se scritto in alfabeto latino. In caso contrario devi allegare anche la traduzione ufficiale in italiano o inglese
  • Curriculum Vitae: puoi allegare il formato che preferisci
  • Diploma di Laurea di primo livello(livello 6 EQF): se al momento della candidatura non avessi ancora ottenuto il Diploma di laurea, allega un documento della tua attuale università che includa la data prevista di laurea oppure il certificato esami sostenuti più aggiornato possibile
  • Certificato con esami sostenuti scansionato fronte e retro: è un documento emesso dalla tua attuale università che elenca tutti gli esami che hai sostenuto. DEVE includere una breve spiegazione sul sistema di valutazione (voto minimo e massimo per il superamento di ciascun esame, voto finale di laurea, media cumulativa) e sul sistema di crediti a cui fa riferimento. Nel caso queste informazioni non siano presenti nel documento, allega anche una dichiarazione ufficiale della tua attuale università che includa le informazioni mancanti. Se non hai ancora superato tutti gli esami relativi al tuo attuale corso di laurea, allega il certificato esami più aggiornato possibile
  • Programma dei corsi: è un documento emesso dall’università che hai frequentato e che riporta la spiegazione dettagliata dei contenuti dei corsi che hai frequentato. Sono inoltre accettati i programmi dei corsi in PDF scaricabili dal sito ufficiale dell'università. In questo caso il link fornito deve essere valido ed attivo. Attenzione: non possono essere accettati link o documenti che riportano al sito dell'ente governativo che accredita corsi e programmi di studio (vedi, ad esempio, HEC in Pakistan).
  • Portfolio: è un documento che include l'elenco dei lavori da te svolti durante il corso di Laurea di I livello, sono necessari formati diversi per ogni corso nell'area dell'Architettura, verifica le specifiche qui:
  • Certificato di Lingua Inglese/Italiano (controlla i requisiti per il tuo corso) o, in caso di esonero consentito, dichiarazione della scuola/università che dichiari che la lingua veicolare è l'inglese. Per le certificazioni TOEFL/TOEIC é necessario indicare il codice C285 per condividere i risultati con il Politecnico di Torino. Per le certificazioni CAMBRIDGE è necessario selezionare l'opzione di condividere i risultati con il Politecnico di Torino e indicare il Candidate's ID number (si veda il LINK)
  • Dichiarazione di valore del diploma di laurea o Attestato di Comparabilità rilasciato dal centro ENIC-NARIC italiano - CIMEA (vedi paragrafo dedicato): è un documento che attesta il valore di un titolo di studio conseguito in un sistema di istruzione diverso da quello italiano. È redatta in lingua italiana e rilasciata dalle Rappresentanze Diplomatiche italiane all’estero (Ambasciate/Consolati) ”competenti per zona”, vale a dire le più vicine alla città in cui si trova l’istituzione che ha rilasciato il titolo straniero. Non è obbligatorio allegarla in fase di candidatura online ma sarà necessaria in caso di immatricolazione
  • Altro documento: puoi allegare un altro documento a scelta che pensi possa essere utile alla Commissione Accademica per valutare a pieno il tuo profilo come potenziale futuro studente (eg: lettera di raccomandazione/motivazione, certificati di corsi di formazione/tirocini o descrizione di esperienze lavorative rilevanti eccetera)

NB: In questa fase gli originali dei documenti non sono richiesti: carica direttamente nella tua candidatura online i file (pdf - consigliato o jpeg, png) dei documenti richiesti. Non è necessario spedire nulla per posta.

In caso di dubbi riguardo al formato dei documenti, ti preghiamo di contattarci tramite Servizio Ticketing.

CALL

A.A. 2024/25

APERTURA gg/mm/aaaa

SCADENZA gg/mm/aaaa

RISULTATI  gg/mm/aaaa NOTE

I CALL

I semestre
22/12/2023 01/02/2024
alle 14 ora italiana
09/04/2024

CALL CHIUSA

riservata a TUTTI i candidati con titolo estero

II CALL

I semestre
07/03/2024 04/04/2024
alle 14 ora italiana
10/06/2024

CALL CHIUSA riservata a TUTTI i candidati con titolo estero

III CALL

II  semestre
 

TBD - novembre

TBD - dicembre

TBD - gennaio

Call riservata ESCLUSIVAMENTE ai candidati  UE E NON-UE RESIDENTI IN ITALIA
Solo per:
- corsi di Laurea Magistrale dell'area dell'Ingegneria
- corso di Laurea Magistrale in Design Sistemico
- corso di Laurea Magistrale in Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Paesaggistico-ambientale
- corso di Laurea Magistrale in Digital skills for sustainable societal transitions

Pre-iscrizione online solo per richiedenti visto (vedi paragrafo dedicato): 31/07/2024

 

PAGA il contributo non rimborsabile di € 50 (puoi pagare online con carta di credito VISA e MasterCard).

ATTENZIONE: Per assicurarti di avere il tempo necessario per inviare la domanda dopo il pagamento, ti consigliamo di effettuare il pagamento con largo anticipo rispetto alla scadenza, evitando azioni dell'ultimo minuto

CONFERMA l'INVIO della candidatura cliccando sul tasto CONTINUA.

CONFERMA

Dopo che avrai cliccato sul tasto INVIO/SUBMIT della tua application, verifica nella sezione RIEPILOGO E CONFERMA di aver inviato l'application. Il Politecnico di Torino valuterà solo le application correttamente inviate.

 

VALUTAZIONE

La Commissione accademica esaminerà la tua domanda per verificare il possesso dei requisiti di accesso (curricolari e di qualità) previsti per il programma scelto. La valutazione delle domande avviene in due fasi:

  1. l'Ufficio Promozione Orientamento e Accesso verifica i requisiti di ammissione e i documenti allegati
  2. la Commissione accademica valuta i requisiti curricolari e di qualità 

L’esito sarà visibile nella tua pagina personale di Apply, sezione VALUTAZIONI (la sezione apparirà UNICAMENTE una volta che la valutazione sarà effettuata).

SELEZIONE

Al termine del processo di valutazione la tua candidatura potrà essere considerata:

  • Idonea: Sei stato valutato idoneo per il corso che hai scelto. All'atto dell'immatricolazione dovrai consegnare tutti i documenti originali previsti. 
  • Idonea con riserva: Sei stato valutato idoneo per il corso che hai scelto, ma devi ottenere la Laurea di primo livello.
  • Non idonea - requisiti di ammissione non soddisfatti: la tua candidatura non ha superato la prima fase di valutazione amministrativa. Non sarà possibile integrare la documentazione mancante in questa fase della valutazione o nella prossima call dello stesso anno accademico. Potrai ricandidarti il prossimo anno.
  • Non idonea - requisiti curriculari e/o di qualità non soddisfatti: la Commissione Accademica ha deciso che la tua candidatura non soddisfa i requisiti curriculari e/o di qualità per l’accesso al corso selezionato e, di conseguenza, non potrai essere ammesso al corso di Laurea Magistrale per l'anno accademico di riferimento. Potrai ricandidarti il prossimo anno. 

 

OFFERTA

Se sei stato valutato idoneo:

  • scarica la Conferma di Idoneità (disponibile nelle prossime settimane) dalla tua pagina personale di Apply, sezione MAIN. La lettera contiene la conferma dell'offerta di un posto nel programma scelto ed è valida solo per l'anno accademico per il quale hai presentato la tua domanda, pertanto non è possibile posticipare la tua ammissione
  • se sei cittadino di un paese non appartenente all’Unione Europea, residente all’estero puoi utilizzare la Conferma di Idoneità per procedere con la domanda di pre-iscrizione online (vedi paragrafo dedicato) obbligatoria per richiedere il visto per studio
  • conferma l’intenzione di immatricolarti al corso prescelto nella tua pagina personale di Apply, sezione MAIN (disponibile nelle prossime settimane)
  • non è necessario spedire nulla per posta

Nella tua pagina personale di Apply, sezione MAIN, troverai le Procedure per l’arrivo al Politecnico di Torino con maggiori dettagli sulle procedure da seguire per l'arrivo e l'immatricolazione.

Leggi attentamente i seguenti documenti:

Linee Guida per l’immatricolazione ai corsi di laurea magistrale

PERIODO PER COMPLETARE L’IMMATRICOLAZIONE ONLINE - I SEMESTRE: dall'11 luglio al 27 settembre 2024

SCADENZA PER COMPLETARE L’IMMATRICOLAZIONE ONLINE II SEMESTRE: da definire si prega di contattare l'ufficio Promozione Orientamento e Accesso tramite servizio Ticketing

INSERIMENTO DELLA DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA PER L’IMMATRICOLAZIONE

I seguenti documenti devono essere allegati nella pagina personale del Portale della Didattica / Segreteria online/ Gestione allegati entro il 27 settembre 2024 per l'immatricolazione nel I semestre

ATTENZIONE: la scadenza per allegare il visto per studio tipo D è il 29 novembre 2024. La verifica della documentazione allegata avverrà entro il 11 novembre 2024.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA:

  1. Passaporto (o Documento di identità per cittadini UE)
  2. Permesso di soggiorno per cittadini Non-UE residenti in Italia
  3. Visto per studio “Immatricolazione Università” tipo D “nazionale” per cittadini Non-UE non residenti in Italia (vedi paragrafo sulla Pre-iscrizione)
  4. Codice fiscale rilasciato dall’Agenzia delle Entrate o, per i non residenti in Italia, dall’Ambasciata o Consolato competente
  5. Diploma di laurea (livello 6 EQF) con traduzione ufficiale in lingua italiana (la traduzione non è necessaria per i diplomi ufficiali emessi in lingua inglese, francese, spagnola o se possiedi il Diploma Supplement) OPPURE - solo se sei iscritto a un corso di Laurea Magistrale “a ciclo unico” (strutturato in cinque o sei anni di corso) e non lo hai completato - certificato degli esami superati almeno nei primi 3 anni (in caso di diploma di scuola superiore conseguito dopo 11 anni, è richiesto il certificato degli esami superati nei primi 4 anni)
  6. Certificato esami superati con traduzione ufficiale in lingua italiana (la traduzione non è necessaria per i certificati originali rilasciati in lingua inglese, francese, spagnola) o Diploma Supplement
  7. Dichiarazione di Valore del diploma di laurea rilasciata dall’Ambasciata/ Consolato italiano o Attestato di Comparabilità rilasciato dal centro CIMEA o da altri centri ENIC-NARIC o Diploma Supplement (vedi paragrafo dedicato qui di seguito). L'attestato di Corrispondenza elaborato tramite la piattaforma ARDI sostituisce l'Attestato di Comparabilità CIMEA. Tuttavia, è importante ricordare che la valutazione di corrispondenza riportata in ARDI si basa sulla titolazione estera nel suo complesso e non su casi singoli e specifici. L'ateneo si riserva il diritto di richiedere ulteriore documentazione a supporto delle consuete procedure di verifica dei titoli esteri (ad es. Attestato di Verifica CIMEA) per questo motivo l'Attestato di Verifica CIMEA è fortemente consigliato per snellire le procedure di valutazione
  8. Certificato di lingua italiana e/o inglese obbligatorio per l’immatricolazione (vedi paragrafo Requisiti linguistici)

Si ricorda che il Politecnico di Torino ha il diritto di richiedere agli studenti di presentarsi allo sportello e mostrare i propri documenti originali in ogni momento.

TRADUZIONE E LEGALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI

Per i documenti da consegnare tradotti in italiano, la traduzione deve essere "ufficiale" ovvero certificata dall’Ambasciata Italiana nel paese che ha rilasciato i documenti oppure “asseverata” presso i tribunali in Italia.

I documenti rilasciati da autorità straniere devono essere legalizzati dalle rappresentanze diplomatico-consolari italiane all’estero, per maggiori informazioni consulta questa pagina web.

 

Gli studenti internazionali richiedenti visto e residenti all’estero devono inviare la domanda di pre-iscrizione per la richiesta del visto per studio/immatricolazione universitaria utilizzando esclusivamente il portale UNIVERSITALY. Verifica qui se ricadi in questa categoria.

COME INVIARE LA DOMANDA DI PRE-ISCRIZIONE
Registrati al portale UNIVERSITALY seguendo le istruzioni di seguito:

La Dichiarazione di Valore/ Attestato di comparabilità e Attestato di verifica CIMEA non sono richiesti in questa fase, ma potrebbero essere necessari per la Rappresentanza diplomatica per il rilascio del visto. Per conoscere i Servizi CIMEA di certificazione e verifica delle qualifiche e richiedere un Attestato di Comparabilità/Verifica in tempi brevi registrati su https://cimea-diplome.it/

La completezza delle informazioni inserite nella domanda di pre-iscrizione, consentiranno al Politecnico di validare in tempi rapidi la domanda su Universitaly.

SCADENZA PRE-ISCRIZIONE PER L’A.A 2024/25

La procedura per l’invio della domanda di pre-iscrizione per i corsi di laurea del Politecnico di Torino è il 31 LUGLIO 2024 ma è fortemente consigliato inviarla appena saprai di essere stata/o ammessa/o.

VALIDAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di pre-iscrizione viene validata dal Politecnico solo se:

  1. la tua candidatura Apply è stata considerata IDONEA come spiegato QUI
  2. hai ottenuto il titolo di laurea di I livello, lo hai allegato alla tua domanda su Universitaly (è accettato anche un certificato di completamento) e hai modificato la sezione della carriera universitaria per indicare che hai ottenuto il titolo.

Vi chiediamo cortesemente di non inviare ticket per richiedere la convalida.

RICHIESTA DEL VISTO PER MOTIVI DI STUDIO/IMMATRICOLAZIONE UNIVERSITARIA

Una volta che la domanda di pre-iscrizione sarà stata validata dal Politecnico dovrai in maniera tempestiva provvedere alla richiesta di visto per motivi di studio/immatricolazione universitaria presso la Rappresentanza diplomatico-consolare di riferimento (Parte II https://universitaly-private.cineca.it/uploads/universitaly-pubblico/Circolare_2024-2025_studenti_internazionali_def_MUR.pdf). Nei paesi in cui è presente una sede Uni-Italia è possibile fare rifermento anche a tali centri per ricevere assistenza nelle procedure. 
Per rilascio del visto l'ambasciata italiana del tuo Paese potrebbe avere dei requisiti diversi da quelli del Politecnico (per esempio quelli relativi alle conoscenze linguistiche): in questi casi, è necessario soddisfare sia i requisiti del Politecnico sia quelli dell'ambasciata.

In caso di diniego del visto studio da parte della Rappresentanza, non potrai procedere con il perfezionamento dell’immatricolazione al Politecnico di Torino. 

IMPORTANTE:

  • poiché la procedura di pre-iscrizione è il primo passo per il rilascio del visto per studio di tipo D, la conferma di idoneità ricevuta dal Politecnico non può in alcun modo sostituire la procedura sul portale Universitaly
  • la preventiva accettazione da parte dell’ateneo non conferisce alcun diritto all'ottenimento del visto
  • le successive fasi di preiscrizione dovranno essere perfezionate presso le competenti sedi diplomatico-consolari ai fini dell’ottenimento del visto

Il programma di benvenuto PoliTO comprende attività e iniziative volte a facilitare l'arrivo e il soggiorno a Torino, fornendo informazioni necessarie e promuovendo un senso di appartenenza alla comunità accademica. Abbracciando la diversità e creando un ambiente aperto, incoraggiamo lo scambio culturale, arricchiamo le prospettive globali e miglioriamo l'esperienza educativa complessiva sia per gli studenti internazionali che per quelli locali.

Le informazioni per il 2024/25 saranno disponibili a breve

 

DICHIARAZIONE DI VALORE

La Dichiarazione di Valore (DoV) è un documento di trasparenza, scritto in italiano, che dà informazioni su un dato titolo di studio conseguito all'estero e sul suo valore nel Paese che lo ha rilasciato (ufficialità o meno dell'istituzione erogante, requisiti di accesso al relativo corso di studi, durata del corso, ecc.). Tale Dichiarazione viene emessa dalle Rappresentanze Diplomatiche italiane all'estero (Ambasciate/Consolati) competenti per zona: per competente per zona si intende la Rappresentanza Diplomatica italiana più vicina alla città dell'istituzione che ha rilasciato il titolo straniero. Tutti i documenti da presentare al fine di ottenere la Dichiarazione di Valore sono da richiedere alla Rappresentanza Diplomatica italiana competente per il rilascio della medesima (Ambasciate/Consolati).

CIMEA - servizio "Diplome"

Il Politecnico di Torino fa parte delle istituzioni italiane della formazione superiore convenzionate con il CIMEA - Il centro italiano ufficiale afferente alla rete ENIC-NARIC. 

CIMEA utilizza il servizio "Diplome" per il rilascio Attestato di Comparabilità e/o dell’Attestato di Verifica, avvalendosi della tecnologia blockchain applicata all’ambito del riconoscimento dei titoli di studio.

Tramite il servizio di Comparabilità il CIMEA valuta qualifiche italiane o estere del sistema della formazione superiore e qualifiche finali di percorsi di scuola secondaria che consentono l’accesso a corsi della formazione superiore. Nel caso di valutazione positiva ai candidati è stato rilasciato un Attestato di Comparabilità riferito al titolo valutato.

Tramite il servizio di Verifica il CIMEA attesta l'effettivo rilascio in capo al possessore da parte di un ente ufficiale nel sistema di riferimento di una qualifica italiana o estera del sistema della formazione superiore o di scuola secondaria. Nel caso di riscontro positivo, ai candidati è stato rilasciato un Attestato di Verifica riferito al titolo oggetto di tale procedura.

L’Attestato di Comparabilità/Verifica di CIMEA viene caricato sul “Wallet” digitale delle qualifiche tramite l’utilizzo della tecnologia blockchain, così da rendere tale documento digitale, trasparente, portabile, certificato e immutabile. Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link: https://cimea.diplo-me.eu.

Si rende noto infine che per le qualifiche per cui è presente l'Attestato di Corrispondenza sulla banca dati ARDI, tale attestato sostituisce l'Attestato di Comparabilità CIMEA. Tuttavia la valutazione di corrispondenza riportata in ARDI si basa sulla titolazione estera nel suo complesso e non su casi singoli e specifici. L'ateneo si riserva il diritto di richiedere ulteriore documentazione a supporto delle consuete procedure di verifica dei titoli esteri.

DIPLOMA SUPPLEMENT

I Paesi europei che hanno aderito al cosiddetto "Processo di Bologna" si sono impegnati a emettere, insieme ai propri titoli di istruzione superiore, anche un documento aggiuntivo noto come Supplemento al Diploma (o Diploma Supplement - DS). Il DS non è un altro titolo di studio, ma è una particolare certificazione rilasciata secondo un modello che è stato concordato dalle tre principali organizzazioni internazionali di ambito europeo (Consiglio d'Europa, UNESCO-Regione Europa, Unione europea). Il modello europeo del DS prevede che esso sia redatto in due o più lingue (quella nazionale del Paese in questione e almeno una lingua straniera molto diffusa, come l'inglese), e che dia tutta una serie di informazioni molto dettagliate. Le informazioni sono raggruppate in 8 categorie, che vanno dai dati anagrafici del possessore del titolo di studio, al livello del titolo stesso, il curriculum (elenco delle materie e, possibilmente, i loro principali contenuti), i diritti che attribuisce (utilizzo per studi successivi o nel mercato occupazionale), fino al tipo di istituzione che lo ha conferito, e alla descrizione sintetica del sistema di istruzione superiore a cui esso appartiene. 

In caso di difficoltà nel reperire la documentazione necessaria nel formato richiesto, puoi contattare l'ufficio tramite il servizio di assistenza Ticketing per ricevere assistenza prima dell'invio della candidatura