Nucleo MultiMedia

Sezione in progressivo aggiornamento

Responsabile

Mission

Il Nucleo MultiMedia nasce per supportare l’Ateneo nell’integrazione e lo sviluppo di contenuti multimediali per l’innovazione didattica, la realizzazione di materiale multimediale a servizio di progetti comunicativi ed editoriali e la valorizzazione del patrimonio audio-visivo dell’Ateneo. L’obiettivo è quello di incrementare i prodotti di qualità per potenziare il brand Politecnico a livello nazionale e internazionale curando l’interfaccia e la canalizzazione dei messaggi nell’ottica di un miglioramento complessivo della visibilità dell’Ateneo.Il Nucleo afferisce gerarchicamente alla Direzione Generale, con afferenza funzionale prevalente con la Direzione ISIAD, per le funzioni generali di supporto alla struttura (budget, gestione presenze, ecc.), nonché per il sostegno continuo necessario a poter essere sempre in linea con le ultime tecnologie e godere di supporto e aggiornamento costante.Si relaziona con tutte le strutture della Direzione Generale per gli aspetti connessi alle loro funzioni, con particolare riferimento al Nucleo Comunicazione, Identità e Valorizzazione per gli aspetti relativi a progettazione e realizzazione di prodotti multimediali.

Immagine Organigramma NUMED2

In staff

ED Copywriting

Esperto di dominio
Presidia i processi di scrittura dei testi orientati alla produzione dei prodotti multimediali (video e audio) che promuovano il brand Politecnico veicolando, attraverso le parole, le peculiarità in grado di catturare l’attenzione degli utenti; possiede conoscenze specifiche relative ai canali di divulgazione ed effettua uno studio strategico e analitico accurato di obiettivi, mercato e target di riferimento (studenti, dottorandi, ricercatori…), così da mirare al raggiungimento dei risultati attesi.

ED Instructional Design

Esperto di dominio
Presidia i processi di formalizzazione di modelli, metodi, strategie e procedure didattiche innovative per ottimizzare e migliorare i processi di creazione della conoscenza. Supporta i docenti nella progettazione e nella creazione dei piani formativi (corsi, materiali didattici, test) e relative modellizzazioni. In particolare supporta: la fase di sviluppo dell’insegnamento suggerendo la scelta dei media da utilizzare, la preparazione dei materiali didattici e l’allestimento degli ambienti di apprendimento; la fase di esecuzione che comprende lo svolgimento e il monitoraggio delle attività didattiche e la fase di valutazione per la verifica dei risultati ottenuti alla fine del progetto (per un ciclo di miglioramento continuo del sistema).