Progetti Horizon Europe

ELECTROLIFE

Immagine
Electrolife

Electrolife punta a essere un mezzo per accelerare la decarbonizzazione dell'industria attraverso l'utilizzo di tecnologie legate all’idrogeno. Attualmente, le tecniche di elettrolisi soffrono di limitazioni in termini di costi, efficienza, stabilità e scalabilità. Il progetto mira a ridurre il costo di produzione dell'idrogeno, ad estendere la durata di vita delle differenti tecnologie e ad aumentare l'efficienza energetica.

RESILIAGE

Immagine
Resiliage

Resiliage promuove un cambiamento nel modo di affrontare la gestione del rischio e nel modo in cui la ricerca e le pratiche affrontano le variazioni in diversi aspetti della società. Resiliage mira ad accrescere la resilienza delle comunità attraverso un'innovazione sistemica della gestione del rischio per disastri naturali o cambiamento climatico, avvalendosi dell’heritage come fattore trainante.

NANOBLOC

Immagine
Nanobloc

Nanobloc punta a sviluppare nuovi rivestimenti antimicrobici, antimicotici e antivirali realizzati con una tecnologia ecofriendly, scalabile a livello industriale. Saranno selezionate, grazie alle conoscenze ottenute, le tecnologie più adatte alle differenti applicazioni al fine di sviluppare e diffondere rivestimenti biocidi/virucidi efficaci e duraturi senza effetti tossici per la salute.

REBORN

Immagine
Reborn

Reborn mira a far progredire lo sviluppo di dispositivi medici cardiaci per il trattamento di persone che hanno subito un attacco di cuore (infarto miocardico). Con l’utilizzo di biomateriali intelligenti e multifunzionali punta a fornire un nuovo dispositivo medico, sotto forma di cerotto cardiaco, da applicare al cuore per stimolare e sostenere il rimodellamento locale del tessuto cardiaco.

MIMOSA

Immagine
Un aereo sorvola un campo di grano sotto al cielo azzurro

Con le recenti spinte per una produzione a ridotto impatto ambientale e minor fabbisogno di materie prime, MIMOSA lavora per strutture multi-materiale composte da leghe metalliche e materiali compositi senza elementi intermedi (adesivi o rivetti). Queste strutture potranno essere rigenerate, ritornando ad essere materie prime "secondarie" per l'additive manufacturing.

MEloDIZER

Immagine
Foto della sala dove sono riuniti i partecipanti alla riunione del progetto melodizer

Obiettivo del progetto è la fabbricazione di componenti della distillazione a membrana delle acque di scarto, impiegabili su larga scala e sostenibili, sostituendo gli attuali materiali potenzialmente dannosi con altri non nocivi e basandosi sui principi della chimica verde.

 

H2STEEL

Immagine
Industria verde e sostenibile

Il progetto propone una nuova soluzione di conversione dei flussi di rifiuti umidi in idrogeno verde e carbonio, con recupero di materie prime critiche. L'obiettivo è sostenere la transizione verde, in particolare per il settore metallurgico.

GIGAGREEN

Immagine
Gigafactory sostenibile

Il progetto mira allo sviluppo di processi di produzione di celle per batterie sostenibili e sicure, creando una mini linea pilota utile allo sviluppo delle linee di produzione di celle utilizzate nelle gigafactory europee. Obiettivo non secondario è ridurre al minimo l'impatto ambientale e il consumo energetico.

CEREBRO

Immagine
Immagine evocativa del cervello umano

Obiettivo del progetto è il miglioramento dell'imaging funzionale del cervello rispetto all’EEG classica e non invasiva attraverso il primo mezzo di contrasto sviluppato per questa tecnologia utilizzando tecniche innovative di microfluidica, nanoelettronica e scienza del calcolo ad alte prestazioni, evitando il ricorso a tecniche invasive che prevedono il trapanamento del cranio.