Roberta Pappalardo

Dottoranda in Bioingegneria E Scienze Medico-chirurgiche , 36o ciclo (2020-2023)
Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale (DIMEAS)

Assegnista di Ricerca
Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale (DIMEAS)

Docente esterno e/o collaboratore didattico
Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale (DIMEAS)

Profilo

Dottorato di ricerca

Titolo della tesi

Design of injectable hydrogels and nanogels relying on Schiff-base crosslinking of custom-made poly(ether urethane)s and photo-cured methacryloyl gelatin for in situ drug delivery and biological tissue mimics

Argomento di ricerca

Progettazione di idrogeli iniettabili per il rilascio di farmaco e applicazioni di TE

Tutori

Interessi di ricerca

Bionanotechnology
Materials, surfaces and biofabrication techniques for tissue engineering and advanced implants

Biografia

Roberta Pappalardo ha ricevuto la Laurea Triennale in Ingegneria Biomedica presso il Politecnico di Torino nel Marzo 2017. Nel Luglio 2019 consegue la Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica (indirizzo Bionanotecnologie) con lode con una tesi dal titolo “Design of stimuli responsive polyurethane-based hydrogels for 3D printing application” (Relatori Prof. Gianluca Ciardelli, Prof.ssa Valeria Chiono, Prof.ssa Monica Boffito). Scopo del lavoro di tesi è stato lo sviluppo di poliuretani come materiali polimerici in grado di rispondere a tre diversi stimoli (temperatura, pH e luce UV-Visibile) e adatti come bioinchiostri per la fabbricazione di scaffold tridimensionali per applicazioni di ingegneria dei tessuti e medicina rigenerativa. Parte di queste attività hanno prodotto un articolo di ricerca su una rivista scientifica internazionale. Da Febbraio ad Ottobre 2020 è stata borsista di ricerca nel gruppo di Bioingegneria del Politecnico di Torino, sotto la supervisione del Prof. Ciardelli e ha lavorato alla progettazione di bioinchiostri a base di gelatina metacrilata per applicazioni di stampa 3D. Da Novembre 2020 è dottoranda in Bioingegneria e Scienze Medico Chirurgiche al Politecnico di Torino e Università degli Studi di Torino, sotto la supervisione del Prof. Ciardelli, Prof.ssa Valeria Chiono, Prof.ssa Monica Boffito. Le attività di ricerca sono principalmente incentrate sullo sviluppo di idrogeli iniettabili realizzati sfruttando la chimica delle basi di Schiff come piattaforma terapeutica per il rilascio localizzato di farmaco e applicazioni di ingegneria dei tessuti. Durante il dottorato ha preso parte al progetto europeo “Development of Extracellular Vesicles loaded hydrogel coatings with immunomodulatory activity for promoted regenerative osseointegration of revision endoprosthesis (EVPRO)” lavorando alla preparazione di bioinchiostri bioattivi a base di gelatina per la fabbricazione di modelli tridimensionali di co-culture di osteoblasti/osteoclasti.

Didattica

Insegnamenti

Corso di laurea magistrale

MostraNascondi A.A. passati

Ricerca

Gruppi di ricerca

Pubblicazioni

Pubblicazioni più recenti Vedi tutte le pubblicazioni su Porto@Iris