Research database

DitDSSS - Localizzazione satellitare di utenti connessi mediante una nuova tecnica a spettro diffuso

Duration:
6 months (2023 - 2024)
Principal investigator(s):
Project type:
Corporate-funded and donor-funded research
Funding body:
PRIVATI (Compagnia di San Paolo)
Project identification number:
118550
PoliTo role:
Sole Contractor

Abstract

L’importanza della localizzazione satellitare, già notevole, è destinata ad aumentare ulteriormente. Infatti nel prossimi anni emergeranno sempre di più nuove applicazioni e servizi legati alla navigazione ed al posizionamento, si pensi alla guida autonoma oppure alla certificazione della posizione dimostrabile anche ad una autorità terza (ad esempio nel caso di monitoraggio delle flotte di veicoli oppure per scopi assicurativi). Di recente abbiamo depositato un brevetto che introduce la nuova tecnologia Dithering Direct Sequence Spread Spectrum (D-DSSS). Tutti i sistemi di navigazione satellitare (compresi GOD e Galileo) utilizzano la tecnica DSSS classica, dove ad ogni satellite viene assegnato un codice di spreading usato per “firmare” i dati trasmessi in modo da proteggerli dal rumore, dall’interferenza degli altri satelliti e da eventuali attacchi. Nella nostra invenzione ad ogni satellite vengono assegnati almeno due codici di spreading. Questi vengono utilizzati su canali pilota dove il secondo codice viene utilizzato per disegnare dei pattern. Questi pattern, quando riconosciuti in ricezione, consentono ad un utente a terra connesso (che quindi conosce già mediante accesso ad internet i dati relativi ai satelliti ed una stima grossolana della sua posizione) di calcolare rapidamente la sua posizione. L’invenzione può quindi essere integrata con i ricevitori GPS/Galileo implementati negli smartphone sia per velocizzare il calcolo della posizione che per velocizzare la procedura di autenticazione della posizione (che di solito richiede un tempo molto elevato agli utenti che devono scaricare i dati da satellite). L’invenzione può essere utilizzata sia come complemento dei sistemi di navigazione satellitare MEO ttualmente utilizzati (GPS/Galileo) che dei sistemi LEO che verranno lanciati nel prossimo decennio. Riteniamo che l’invenzione proposta contenga un notevole contenuto innovativo e apra la strada a numerose applicazioni nell’ambito del posizionamento satellitare. Nel progetto si intende realizzare un dimostratore di TRL 4, per avere un simulatore software funzionante in real time, comprendente trasmettitore e rievitore, eventualmente integrato anche con dati reali collezionati da catture di segnali satellitari, per testarne le prestazioni in termini di tempistiche e velocità e verificare la potenzialità dell’invenzione.

People involved

Departments

Keywords

ERC sectors

PE7_6 - Communication technology, high-frequency technology

Sustainable Development Goals

Obiettivo 9. Costruire un'infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

Budget

Total cost: € 28,000.00
Total contribution: € 28,000.00
PoliTo total cost: € 28,000.00
PoliTo contribution: € 28,000.00