Marika Mangosio

Professore Associato (L.240)
Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica (DISEG)

Profilo

Interessi di ricerca

Adaptive reuse
Architettura tecnica
Ceramic cladding
Construction history
Edilizia circolare
Industrial heritage
Integrated design
Litoceramica
Sustainable buildings
Technological design

Biografia

Architetto, borsista CNR per il Progetto Finalizzato Edilizia, dottoressa di ricerca in Ingegneria Edile, tra il 2002 e il 2008 è assegnista di ricerca del DISET presso il Servizio Edilizia del Politecnico di Torino. Ricercatrice universitaria a tempo indeterminato dal 2008, è attualmente professoressa associata di Architettura tecnica presso il DISEG.

Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca internazionali e nazionali, tra i quali il progetto MoMoWo - Women’s creativity since the Modern Movement nell’ambito del programma europeo Creative Europe in qualità di Assistant del Project Leader e del Project manager e due importanti progetti PRIN dell’area ICAR/10 sotto il coordinamento scientifico nazionale del professor Sergio Poretti dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Gli ambiti di ricerca interessati dalla sua attività scientifica e declinati nelle sue pubblicazioni sono:

- la Construction History, ambito articolato secondo due linee di lettura, le culture progettuali e costruttive preindustriali e le culture progettuali e costruttive moderne e contemporanee, entrambe finalizzate al consolidamento della cultura del costruito per il progetto di recupero del patrimonio esistente,

- l’Industrial Heritage, con particolar attenzione all’analisi della caratterizzazione tecnologica dei manufatti, alle best practices di valorizzazione e recupero del patrimonio industriale, anche attraverso progetti di riuso adattivo.

- la progettazione tecnologica in ottica circolare per l’ambiente costruito, secondo un approccio complesso che trova le sue radici nel metodo della progettazione integrale.

L’attività di ricerca in corso si focalizza in prevalenza sul patrimonio costruito del secondo Novecento.

Tra i principali prodotti di ricerca si segnala il volume “Tecniche costruttive e magisteri edilizi nell'opera letteraria ed architettonica di Vittone” pubblicato nel 2009 nella collana Rariora et Mirabilia della prestigiosa casa editrice Olschki di Firenze.

Settore scientifico discliplinare

ICAR/10 - ARCHITETTURA TECNICA
(Area 0008 - Ingegneria civile ed architettura)

Linee di ricerca

  • Progettazione tecnologica in ottica circolare per l’ambiente costruito
  • Conoscenza, valorizzazione e riuso adattivo del patrimonio industriale
  • Construction History_culture progettuali e costruttive preindustriali, moderne e contemporanee

Competenze

Settori ERC

PE8_3 - Civil engineering, architecture, maritime/hydraulic engineering, geotechnics, waste treatment
SH5_8 - Cultural studies, cultural identities and memories, cultural heritage
PE8_11 - Sustainable design (for recycling, for environment, eco-design)

SDG

Goal 11: Sustainable cities and communities

Premi e riconoscimenti

  • Fondo di Finanziamento delle Attività Base di Ricerca (FFABR) 2017 conferito da Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) (2017)

Partecipazioni scientifiche

Didattica

Collegi di Dottorato

  • INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER L'AMBIENTE COSTRUITO, 2011/2012 (28. ciclo)
    Politecnico di TORINO
MostraNascondi collegi passati

Collegi dei Corsi di Studio

Insegnamenti

Corso di laurea magistrale

MostraNascondi A.A. passati

Corso di laurea di 1° livello

MostraNascondi A.A. passati

Pubblicazioni

Pubblicazioni per tipo

Pubblicazioni scelte Vedi tutte le pubblicazioni su Porto@Iris

Mostra altre pubblicazioniMostra meno pubblicazioni