Fabrizio Valpreda

Professore Associato (L.240)
Dipartimento di Architettura e Design (DAD)

  • Componente Commissione Strategie per le Tecnologie dell'Informazione
  • Membro Centro Interdipartimentale PIC4SeR - PoliTO Interdepartmental Centre for Service Robotics

Profilo

Interessi di ricerca

Design education
Digital fabrication
Education for sustainability
Open design
Open source

Biografia

Fabrizio Valpreda è architetto, designer e professore in Design presso il Politecnico di Torino. Sviluppa ricerca e didattica tra innovazione digitale e tradizione analogica attraverso l’Open Design, creando così nuove connessioni tra le metodologie di micro-produzione ed i nuovi metodi collaborativi dei Fablab, con l’obiettivo primario di creare connessione tra competenze in contesti multidisciplinari nuovi. Responsabile scientifico del virtuaLAB – Design, laboratorio dedicato alla visualizzazione dei progetti, alla stampa 3D ed all’Interaction Design, è inoltre componente dell’ICT board di Ateneo, academic mentor di Fablab Torino e delegato di Design nel Teaching and Language Laboratory - Polito (TLLab).

Settore scientifico discliplinare

ICAR/13 - DISEGNO INDUSTRIALE
(Area 0008 - Ingegneria civile ed architettura)

Competenze

Settori ERC

PE6_8 - Computer graphics, computer vision, multimedia, computer games
PE6_9 - Human computer interaction and interface, visualisation
PE8_10 - Manufacturing engineering and industrial design

SDG

Goal 8: Decent work and economic growth
Goal 9: Industry, Innovation, and Infrastructure
Goal 4: Quality education
Goal 12: Responsible consumption and production
Goal 11: Sustainable cities and communities

Premi e riconoscimenti

  • XXVI Compasso d'Oro - Targa Giovani conferito da ADI - Associazione per il Disegno Industriale, Italia (2016)

Partecipazioni scientifiche

  • Altra carica sociale - Fablab Torino, Italia (2019-)

Didattica

Collegi di Dottorato

  • GESTIONE, PRODUZIONE E DESIGN, 2021/2022 (38. ciclo)
    Politecnico di TORINO
  • TECNOLOGIE E METODI PER LA FORMAZIONE UNIVERSITARIA, 2021/2022 (38. ciclo)
    Università degli Studi di PALERMO
  • GESTIONE, PRODUZIONE E DESIGN, 2020/2021 (37. ciclo)
    Politecnico di TORINO
  • GESTIONE, PRODUZIONE E DESIGN, 2019/2020 (36. ciclo)
    Politecnico di TORINO
  • GESTIONE, PRODUZIONE E DESIGN, 2018/2019 (35. ciclo)
    Politecnico di TORINO
  • GESTIONE, PRODUZIONE E DESIGN, 2017/2018 (34. ciclo)
    Politecnico di TORINO
  • GESTIONE, PRODUZIONE E DESIGN, 2016/2017 (33. ciclo)
    Politecnico di TORINO
  • GESTIONE, PRODUZIONE E DESIGN, 2015/2016 (32. ciclo)
    Politecnico di TORINO
  • SISTEMI DI PRODUZIONE & DESIGN INDUSTRIALE, 2011/2012 (28. ciclo)
    Politecnico di TORINO
  • SISTEMI DI PRODUZIONE & DESIGN INDUSTRIALE, 2010/2011 (27. ciclo)
    Politecnico di TORINO
  • SISTEMI DI PRODUZIONE & DESIGN INDUSTRIALE, 2009/2010 (26. ciclo)
    Politecnico di TORINO
  • SISTEMI DI PRODUZIONE & DESIGN INDUSTRIALE, 2008/2009 (25. ciclo)
    Politecnico di TORINO
MostraNascondi collegi passati

Collegi dei Corsi di Studio

Insegnamenti

Corso di laurea magistrale

MostraNascondi A.A. passati

Corso di laurea di 1° livello

MostraNascondi A.A. passati

Altre attività e progetti di didattica

L'attività didattica, svolta in diretta connessione tra il corso di laurea triennale in Design e Comunicazione ed il corso di laurea magistrale in Design Sistemico del Politecnico di Torino, è dedicata alla sperimentazione di modelli di condivisione aperta della conoscenza attraverso i principi dell'Open Source Design, della sperimentazione di metodi, tecnologie e tecniche della fabbricazione digitale e del Making, in ambienti di lavoro locali e multidisciplinari (Fablabs). A supporto di tale approccio si trovano le attività di responsabile scientifico del virtuaLAB - Design Polito, dove studenti e ricercatori possono sperimentare i sistemi di prototipazione con stampa 3D e strumenti di comunicazione visuale.


A ciò si aggiunge il valore della sperimentazione del percorso di Mentoring nell'ambito delle attività del TLlab-Polito, definendo con questo nuovi parametri di sperimentazione didattica in aula, connettendo il valore esperienziale di chi ha avuto modo di insegnare per anni alle nuove generazioni di docenti e a studentesse e studenti.

Ricerca

Ambiti di ricerca

Laboratori

Centri

Progetti di ricerca

Progetti finanziati da contratti commerciali

  • Industrial design of a portable water filter, (2015-2016) - Responsabile Scientifico
    Ricerca Commerciale

Altre attività e progetti di ricerca

La ricerca, indirizzata alla sperimentazione di metodi e strumenti dell'Open Source Design, è configurata a livello teorico rispetto ai principi del Design Sistemico, nella necessità di fornire ai soggetti, attivi in regime di economia circolare, gli strumenti di accesso libero alle informazioni. A livello pratico si configurano sperimentazioni operative, con l'attivazione di progetti di Open Design quali ad esempio TooWheels (premio Compasso D'Oro Giovani 2016) e Felfil (startup attivata presso I3P - Incubatore del Politecnico di Torino). Il principio di connessione attraverso la condivisione della conoscenza è peraltro perseguito a cavallo tra didattica e ricerca, con attività ibride, come ad esempio tra il corso di Design per Componenti (Laurea Magistrale in Design Sistemico) e il Fablab Torino dove, in qualità di Academic Mentor viene praticato il collegamento permanente tra le attività di microproduzione locale, la didattica e la ricerca di Design e le realtà artigianali, tradizionali e digitali del territorio, con l'obiettivo di formare nuove figure di Designer, competenti in ambito locale ma anche connessi all'evoluzione tecnologica globale.

Pubblicazioni

Pubblicazioni per tipo

Coautori PoliTO

Pubblicazioni degli ultimi anni