Anagrafe della ricerca

VIRAD-C19 - Rilevazione VIrale RApiDa del COVID-19

Durata:
6 mesi (2021 - 2021)
Responsabile scientifico:
Tipo di progetto:
National Research
Ente finanziatore:
MINISTERO (MIUR)
Codice identificativo progetto:
FISR2020IP_00044
Ruolo PoliTo:
Partner

Abstract

Un’attenta analisi della letteratura degli ultimi mesi sulla pandemia legata al COVID-19 rivela il tallone di Achille dei metodi di analisi attuali per la rilevazione precoce e le successive fasi di monitoraggio dopo l’insorgenza dei sintomi. Ad onor del vero, la problematica non è una sola, ma una serie di fattori che complicano una risposta veloce e un’analisi riproducibile del COVID-19: la sua bassa concentrazione nel campione umano, la variabilità di questa concentrazione in dipendenza dalla tipologia e dal tempo dal manifestarsi dei sintomi, la sua presenza nel corpo dopo diverse settimane e la sua contagiosità estremamente alta. Inoltre, il costo e la disponibilità dei reagenti hanno bloccato le migliaia di analisi necessarie a mappare, nella prima parte della diffusione dell’infezione, la drammatica situazione e la sua evoluzione sui giorni, settimane e mesi. La tecnologia Lab on a Chip (LOC) è stata usata in differenti contesti mostrando vantaggi specialmente in termini di riduzione dei volumi dei reagenti, del tempo, del costo e per implementare una facile e pratica interfaccia utente. Recentemente, significative ricerche hanno dimostrato l’enorme potenziale della rilevazione dei virus attraverso l’approccio LOC.

Persone coinvolte

Dipartimenti coinvolti

Partner

  • C.N.R. - CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE - Coordinatore
  • POLITECNICO DI TORINO

Parole chiave

Settori ERC

LS7_2 - Diagnostic tools (e.g. genetic, imaging)

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals)

Obiettivo 3. Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età

Budget

Costo totale progetto: € 70.648,00
Contributo totale progetto: € 56.518,40
Costo totale PoliTo: € 35.324,00
Contributo PoliTo: € 28.259,20