Anagrafe della ricerca

BIG - Blue Is Green

Durata:
36 mesi (2026)
Responsabile scientifico:
Tipo di progetto:
PNRR – Piano Complementare
Ente finanziatore:
MINISTERO (altri ministeri e enti pubblici italiani)
Ruolo PoliTo:
Partner

Abstract

Blue Is Green è un progetto dedicato alla realizzazione di una piattaforma di manufacturing incentrata sulle tecnologie laser come tool flessibile e sostenibile per le lavorazioni industriali. Ci saranno tre linee di sviluppo: macchinari laser e della lavorazione lamiera, digitalizzazione dei processi e connettività, sorgenti laser innovative ad altissima efficienza energetica. L’obiettivo è proporre processi sostenibili nei mercati emergenti in crescita come l’E-Mobility, con le sue fasi, dall’assembly delle batterie al disassembly dei componenti, o come il repairing, con l’importanza del re-manufacturing o della funzionalizzazione dei componenti trattati.

Persone coinvolte

Strutture coinvolte

Partner

  • POLITECNICO DI TORINO - AMMINISTRAZIONE CENTRALE
  • PRIMA ADDITIVE S.R.L.
  • PRIMA INDUSTRIE S.P.A. - Coordinatore
  • SANTER REPLY S.P.A. CON UNICO AZIONISTA

Parole chiave

Settori ERC

PE8_7 - Mechanical and manufacturing engineering (shaping, mounting, joining, separation)

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals)

Obiettivo 12. Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

Budget

Costo totale progetto: € 3.012.422,00
Contributo totale progetto: € 1.807.453,00
Costo totale PoliTo: € 3.012.422,00
Contributo PoliTo: € 1.807.453,00