Le Piattaforme del Politecnico

Le Piattaforme sono strumenti di coordinamento per comunicare, promuovere e valorizzare le competenze, i servizi, i prodotti e le infrastrutture disponibili all'interno dell'Ateneo e del suo ecosistema, che include anche i propri enti strumentali e partecipati, mettendoli in relazione con gli stakeholder pubblici e privati interessati ad attività di ricerca e innovazione in partenariato con il Politecnico.

L'obiettivo principale delle Piattaforme è quindi quello di incrementare le collaborazioni con imprese ed enti pubblici, favorendo la comprensione di ciò che le diverse componenti del Politecnico di Torino e del suo ecosistema possono offrire e di come una eventuale collaborazione possa essere attivata e resa operativa.

Inoltre, le piattaforme hanno anche lo scopo di raccogliere le esigenze e le richieste provenienti dall'esterno e indirizzarle all'interno del Politecnico, stimolando una risposta articolata e strutturata da parte delle strutture dell'Ateneo specializzate nei diversi settori di ricerca e innovazione.

Sono sei le aree strategiche per l’ateneo individuate in linea con le esigenze emergenti dell’attuale contesto socio-economico: